In trio col pianista Zack Clarke troviamo il contrabbassista Scott Frazer e il percussionista/compositore Dre Hocevar. Tutti e tre sono giovani, talentuosi, nonché coraggiosi esploratori di diversi stili ed elementi musicali, che vanno dallo swing al minimalismo, dal rock alla musica elettronica.
In “Random Acts of Order” i tre si misurano nel territorio situato tra i linguaggi codificati, che vengono destrutturati, e l’improvvisazione, in cui i suddetti linguaggi trovano una nuova e notevolissima forma espressiva.

Category
Tags

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *