Strut si fa carico di pubblicare il secondo album di PAT THOMAS & KWASHIBU AREA BAND, “Obiaa!”.
L’album, prodotto ancora una volta da Kwame Yeboah e Ben Abarbanel‐Wolff al Lovelite Studio di Berlino, è un profondo e appassionato viaggio nel cuore della musica highlife indigena del Ghana, e celebra l’iconica e senza tempo voce di Pat Thomas, il 72enne “voce d’oro d’Africa”.
Dopo l’ottimo eponimo debutto, Pat e la Kwashibu Area Band (dal quartiere Kwame di Accra) hanno iniziato a girare in tour dall’ottobre 2015. Dopo la performance magistrale al WOMEX di Budapest, non hanno smesso di viaggiare. I successivi due anni li hanno visti in giro per il mondo ai maggiori festival ed eventi, tra cui Glastonbury, Roskilde, WOMAD, Sakifo, WOMAdelaide, Sines e tanti altri. Il nuovo album si chiama “Obiaa!”, che significa “Tutti”. Tra i brani presenti, la moderna parabola ‘Onfa Nikosi Hwee’ mette in guardia contro l’arroganza, mentre ‘Odo Ankasa’ parla del valore del vero amore e della fiducia. “Suonare highlife in giro per il mondo ci ha insegnato ciò che avevamo bisogno di imparare per andare avanti e guardare lontano” (Ben).
Per fan di Ebo Taylor, Fela Kuti, Tony Allen e African Brothers!!!


Please follow and like us:
error