METZ, il nostro amato trio punk‐noise di Toronto (Canada), domina i palchi di tutto il mondo da oltre 10 anni.
Durante questo tumultuoso lasso di tempo il gruppo, formato da Alex Edkins, Hayden Menzies e Chris Slorach, ha cementato la propria reputazione come una delle più divertenti e travolgenti formazioni da ascoltare e vedere dal vivo. Tra i dischi prodotti, una cornucopia di noise‐punk dalle inflessioni pop, 3 acclamati LP via Sub Pop, e una pletora di pubblicazioni in edizione limitate, collaborazioni, cover e rarità. Il che porta a “Automat”, una collezione di singoli non contenuti nei precedenti album, B‐side e rarità che risalgono al 2009, disponibili per la prima volta in vinile, oltre a primissime registrazioni pre‐Sub Pop. Inclusi nel disco ci sono i primi 3 singoli 7”, registrati tra il 2009 e il 2010 e pubblicati via We Are Busy Bodies Records; una versione demo di “Wet Blanket”, esplosivo singolo di “Metz” del 2012; 2 brani dal singolo in edizione limitata che ha accompagnato i pre‐ordini di “Metz”; “Can’t Understand”, originariamente pubblicato nel 2013, e 2 brani contenuti nel singolo pubblicato su Three One G nel 2015


Please follow and like us:
error