Kindness è il solo project di Adam Bainbridge, artista totale di origini inglesI che si è cimentato con ottimi risultati nella musica, nella fotografia e nella realizzazione di video e cortometraggi.
Tra indie-rock elegante e un mood vicino al mondo del clubbing quello di Kindness è uno status di culto, adorato ovunque e richiesto tanto per i suoi live quanto per i ricercati dj-set. “Something Like a War” è il terzo album di Adam, culmine di anni passati a collaborare con artisti del calibro di Robyn, Jazmine Sullivan, Seinabo Sey e Cosima.
Il disco è stato prodotto dal nostro e segue il suo ultimo lavoro “Otherness”, uscito ben quattro anni fa. Kindness ha lavorato come produttore e arrangiatore per gli ultimi lavori di stelle del pop come l’americana Solange e la scandinava Robyn, oltre a contribuire a “Freetown Sound” e “Negro Swan” di Blood Orange. Adam ha recentemente preso parte all’ultima campagna di Calvin Klein in compagnia di Dev Hynes, Kelela e Caroline Polachek.
Tutte queste esperienze del recente passato si riflettono in questo suo terzo album in cui è evidente un linguaggio ibrido fra R’n’B contemporaneo, elettronica e pop. A volte alcuni episodi esprimono una certa cerebralità che non giova al risultato finale. Da notare che gli interventi degli ospiti sono esclusivamente femminili. Risaltano più degli altri quello di Robyn in “The warning” dalla teatralità spiccata e il rap di Bahamadia nella traccia omonima.
Opera molto sofisticata che forse presenta un numero elevato di ospiti che non determina una omogeneità sonora quanto una certa dispersione!!!


Please follow and like us:
error