CATHERINE ANNE DAVIES & BERNARD BUTLER: “In Memory Of My Feelings” cover albumLa fortuna ci permette ancora di poter ascoltare artisti in grado di regalarci opere lontane dall’essere mero specchio della vacua e apatica realtà che ci circonda, ma ce le presentano facendocene apprezzare l’intrinseca bellezza, la vita, che un superficiale sguardo quotidiano sorvolerebbe. Tra questi artisti annovero Catherine Anne Davies (aka The Anchoress) e Bernard Butler, che hanno pubblicato “In Memory Of My Feelings”, un album tutto da ascoltare, non da sentire.

Needle Mythology, label fondata dallo scrittore, autore ed emittente musicale Pete Paphides, è orgogliosa di annunciare la primissima uscita di musica nuova di zecca sull’etichetta. “In Memory Of My Feelings” è il risultato di una collaborazione una tantum tra Catherine Anne Davies e Bernard Butler. L’album è stato registrato in sessioni di scrittura e registrazione per un periodo di quattro anni, ma per un totale di soli quindici giorni. Prima della creazione del disco, i due non si erano mai incontrati. Ci sono dieci canzoni presenti in totale in questa raccolta veramente ricca di bella musica, composta con anima e cuore.

Le tracce chiave includono il discorso ultraterreno di fine giornata, la diafana ed eterea “The Breakdown”, le trionfali escoriazioni da quattro a terra di “Sabotage (Looks So Easy)” e il lussureggiante dolore glam di “No More Tears To Cry”. Il lavoro sull’ album è stato completato nel 2014, ma impegni estranei hanno costretto Catherine e Bernard a posticipare la sua uscita a tempo indeterminato.

Del disco Butler dice: ‘Mi ero abituato all’idea che l’album avrebbe potuto rimanere nel limbo per sempre. Di tanto in tanto, lo ascoltavo con le cuffie, in qualsiasi luogo, anche se fossi sull’autobus, ho sempre avuto lo stesso pensiero: vorrei poter andare in un negozio di dischi e comprarlo’. Davies aggiunge: ‘Per me, la cosa migliore è che ancora non ci conosciamo così bene. Le canzoni erano la conversazione’. Catherine è meglio conosciuta per il suo lavoro come The Anchoress. Il suo album di debutto “Confessions Of A Romance Novelist” è stato pubblicato nel 2016 con un grande successo di critica ed è stato nominato tra le opere dell’anno dalla critica del Guardian, le è valso il premio come miglior esordiente ai PROG Awards ed è stato anche nominato lavoro gallese dell’anno da HMV.

L’artwork di “In Memory Of My Feelings” è stato il risultato di un processo di collaborazione tra Catherine Anne Davies, Bernard Butler e l’acclamata fotografa belga Eva Vermandel, il cui lavoro è presente nelle collezioni del V&A e della National Portrait Gallery. Il lavoro della Vermandel riecheggia aspetti del disco stesso: il modo relativamente formale della collaborazione del duo e l’incertezza che circondava il risultato delle sessioni di registrazione.

Quello che stupisce e si riscontra immediatamente è la grande armonia che fuoriesce dai pezzi, che è la stessa che hanno trovato i due a livello umano pur non conoscendosi, due persone introverse in un mondo fatto di estroversi. Entrambi mettono le proprie personali capacità al servizio delle canzoni, non vogliono mostrarsi abili strumentisti solo per il gusto di rendere la composizione più appetibile. Un disco capace di mostrare emozioni, quindi coraggioso e ed audace!!!