JW FRANCIS: “We Share A Similar Joy”

JW Francis è una promessa della scena indie americana, o meglio newyorkese, come ci tiene a specificare lui. JW è nato in Oklahoma ed è cresciuto a Parigi, ma si è formato artisticamente nella grande mela, dove lavora ancora oggi come assistente per un premio Nobel,...

YVES JARVIS: “Sundry Rock Song Stock”

Dopo l’esordio con “Good Will Come to You” (2017) e il successivo “The Same But by Different Means” (2019), “Sundry Rock Song Stock” è il terzo album in studio del cantante canadese Jean-Sébastien Audet (in arte Yves Jarvis) disponibile via ANTI. Oltre a mescolare...

DIRTY PROJECTORS: “5 EP’s”

L’album che raccoglie tutti gli EP che i Dirty Projectors hanno pubblicato solo in digitale dal febbraio 2020 a oggi. Ogni EP ha dato voce ad un diverso membro della band, accompagnandola con la musica prodotta da Dave Longstreth: il folk esistenziale di “Windows...

DOPE BODY: “Crack A Light”

Il minimo comune denominatore del nuovo lavoro dei Dope Body è quello di sempre, ovvero un approccio squisitamente sfatto. Se li avevamo lasciati alle prese con un album casalingo prodotto durante il lockdown, “Home Body”, che divertiva per il tiro lo-fi goliardico,...

DEADBURGER FACTORY: “La Chiamata”

Ritorna la DEADBURGER FACTORY, a 7 anni dal cofanetto “la Fisica delle Nuvole”. Pausa lunga ma iperattiva, durante la quale i membri della band hanno portato avanti innumerevoli collaborazioni (tra cui quelle snowdoniane con Maisie e Claudio Milano), dato vita a...

JOSEPHINE FOSTER: “No Harm Done”

Pubblicato a sorpresa il 27 agosto, “No Harm Done” è il nuovo album di Josephine Foster su Fire Records. Descritto come una «lettera d’amore» recapitata con il consueto artigianato di country, folk & blues, il disco arriva a due anni dal precedente “Faithful Fairy...