CABARET VOLTAIRE: “Shadow Of Fear”

“Shadow of Fear” è il nuovo album dei Cabaret Voltaire, uscito il 20 novembre via Mute, a 26 anni dall’ultima prova in studio. Dietro il moniker, il solo Richard H. Kirk, che, dopo l’abbandono di Chris Watson nell’81 e di Stephen Mallinder dal 1994 (anno in cui il...

ONEOHTRIX POINT NEVER: “Magic Oneohtrix Point Never”

Onehotrix Point Never ha pubblicato il successore di “Age Of” il 30 ottobre. Il disco, che non nasconde la propria natura autoreferenziale, si chiama “MAGIC ONEOHTRIX POINT NEVER”, tutto in caps lock e detto in breve “mOPN”. Benvenuti nel magico mondo di Daniel...

POLE: “Fading”

È passato un po’ di tempo dall’ultima volta che abbiamo sentito parlare di Pole, ma l’innovatore del dub riduzionista tedesco ha ritrovato il suo incantesimo e questa è la sua lastra più bella da secoli. Sono passati cinque anni da quando Stefan...

KRUDER & DORFMEISTER: “1995”

Kruder & Dorfmeister sono Peter Kruder e Richard Dormeister, il duo austriaco noto per i loro remix trip hop/downtempo di canzoni pop, hip hop e drum’n’bass. Attivissimi fino all’inizio degli anni 2000 i due si sono poi separati per tornare a ‘suonare’ insieme in...

THE BUG ft. DIS FIG: “In Blue”

Uscito il 18 novembre 2020 in vinile – il 20 in versione digitale e CD – per la Hyperdub di Kode9, “In Blue” è l’album collaborativo tra The Bug e Dis Fig, alias della produttrice e DJ statunitense, ma di stanza a Berlino, Felicia Chen, esaltata da queste parti per...

ROBERT HOOD: “Mirror Man”

Robert Hood è considerato un pioniere della musica Minimal Techno, una leggenda di Detroit, nonché una figura influente della storia della musica elettronica. Fondatore della label M-Plant, Hood è pronto a rilasciare nuova musica su un’altra importante etichetta, la...