AMMAR 808: “Maghreb United”

Eccoci in presenza di un disco che unisce passato e futuro, il basso profondo della TR-808 incontra il beat pan-Maghrebino, voci senza tempo e visioni futuriste. AMMAR 808 è Sofyann Ben Youssef, la mente sonica dietro la sensazione tunisina: Bargou 08. Un album che da...

VV.AA.: “Onda De Amor: Synth Brazilian Hits 84/94”

In questa ultima uscita di Soundway – una ricca collezione di jam synth, pop, samba, boogie, balearic ed elettronica dal Brasile anni ’80‐’90 – le tracce sono state scelte da Millos Kaiser, la metà del duo brasiliano Selvagem (con Trepanado), autori di alcuni dei...

JIMI TENOR: “Order Of Nothingness”

Era da un po’ di tempo che non si avevano notizie di Jimi Tenor, l’attesa è conclusa perché abbiamo tra le mani il suo nuovo album dal titolo “Order of nothingness” pubblicato da Philophon. Si tratta di un lavoro bizzarro, Jimi vive ormai in quasi totale isolamento in...

JAZZANOVA: “The Pool”

“The Pool”, il disco più maturo e musicale di Jazzanova, ospita una serie di talentuosi collaboratori che includono Jamie Cullum, Ben Westbeech, Pete Josef, Rachel Sermanni, Olivie St Louis, Paul Randolph, Charlotte OC e tanti altri. Ognuno contribuisce con il proprio...

SERPENTWITHFEET: “Soil”

Vi ricordate il disco dello scorso anno di Moses Sumney “Aromanticism”? Se la risposta è affermativa e l’album vi era piaciuto, credo che anche in questo caso possiate ricevere sensazioni e vibrazioni positive. Josiah Wise è un artista con un’indole più sperimentale,...
Follow by Email
Facebook
SHARE