PURR: “Like New”

“Like New” è l’album di debutto dei Purr, nuovo progetto psych/indie-pop del duo newyorkese composto da Eliza Barry Callahan e Jack Staffen (inizialmente conosciuti come Jack & Eliza). Prodotto da Jonathan Rado (Father John Misty, Weyes Blood, Whitney), questo...

KING KRULE: “Man Alive!”

Dopo due acclamati album sotto il moniker di King Krule, più un’altra uscita di basso profilo sotto il suo nome, questo straordinario e talentuoso 25enne di Peckham, South London, aggiunge ulteriore profondità e sostanza alla sua opera con un nuovo splendido album...

V/A: “Kearney Barton: Architect of the Northwest Sound”

Quando nel 2012 venne meno – all’età di 80 anni – l’ingegnere del suono di base a Seattle Kearney Barton aveva trascorso più di mezzo secolo negli studi di registrazione definendo per certi versi il suono del Northwest. The Fleetwoods, Quincy...

ASGEIR: “Bury The Moon”

Stiamo parlando del cantautore islandese che ha il merito di essere il più grande best seller di sempre in relazione ai musicisti islandesi, più di personaggi molto più conosciuti quali Bjork e Sigur Ros. Il motivo risiede nella proposta, molto piacevole, cantata con...

DESTROYER: “Have We Met”

La copertina non lascia presagire alcunché di buono, il buon Dan con barbone e camicia aperta fino al petto con microfono dei bei tempi andati sembra più un cantante da balera romagnola che uno dei più interessanti autori di pop indipendente dell’ultimo quindicennio....

BONNY LIGHT HORSEMAN: “Bonny Light Horseman”

“Bonny Light Horseman” è l’omonimo album d’esordio del trio composto dalla cantautrice Anaïs Mitchell, da Eric D. Johnson (Fruit Bats, Shins) e dal polistrumentista/produttore Josh Kaufman (Craig Finn, Josh Ritter, The National, Hiss Golden Messenger). Dediti ad un...